DIFENDERSI DALLE BANCHE
Martedì 30 Novembre 1999
Foschi Editore, Forlì, 2014. Pagine 112 L’avvocato Fabio Strazzeri, componente del consiglio direttivo dell’A.I.STOM., ha pubblicato per l’editore Foschi il libro “Difendersi... Leggi tutto...
Immagine
Scuola Nazionale A.I.Stom. 2014/2015
Martedì 05 Maggio 2015
la scuola Nazionale A.I.Stom. 2014/2015 termina il suo percorso formativo a LECCE ... Buon lavoro ai 35 professionisti ...ora STOMATERAPISTI!.   La coordinatrice della Scuola AISTOM Maria De... Leggi tutto...
Immagine
A.I.Stom Sicilia
Giovedì 27 Febbraio 2014
Immagine
CONCORSO AISTOM - PREMIO PER LA VITA
Martedì 29 Ottobre 2013
  CONCORSO AISTOM PREMIO PER LA VITA Storia di uno stomizzato eccezionale!   Il concorso è dedicato a tutti coloro che dopo il confezionamento della stomia hanno avuto la volontà di... Leggi tutto...
1° Festa d’Estate” del paziente stomizzato
Venerdì 19 Settembre 2014
Il 30 Luglio 2014 c/o l’Ambulatorio A.I.Stom. dell’Ospedale “ M. Giannuzzzi” di Manduria ( Taranto) abbiamo voluto festeggiare i nostri pazienti con la “ 1° Festa... Leggi tutto...
Immagine
Bari 7 Marzo - CORSO REGIONALE DI FORMAZIONE DI BASE PER INFERMIERI NELL’ ASSISTENZA ALLA PERSONA CON STOMIA E/O INCONTINENZA URO-FECALE
Martedì 02 Aprile 2013
Prima di procedere all' iscrizione al corso, richiedere la disponibilità in segreteria.

Ci risulta che alcune persone, spacciandosi per A.I.Stom. chiedono e raccolgono danaro in nome e per nostro conto.

In virtù di ciò si avvisano gli Associati e la Cittadinanza che la nostra Associazione non ha mai autorizzato ne  tantomeno delegato ALCUNO/A a raccogliere danaro.

Le donazioni o iscrizioni pro A.I.Stom. avvengono SOLO a mezzo c/c postale, bonifico o direttamente in sede a Bari
                                                               La Segreteria Nazionale
alt
 Chi si prodiga per gli altri e ce la fa
 

L'Aistom vive, il suo cuore pulsa, l'Aistom cresce  e attraverso i suoi  organi, che sono le persone che vi si dedicano,  si sviluppa, funziona  e crea funzioni e  servizi. Attraverso la sua anima,  che si chiama. Volontariato, produce benefici a chiunque ne abbia bisogno.  L'Aistom dunque  è un cuore pulsante e la copertina di questo numero è stata preferita non solo perché bella ma perché particolarmente ricca di significati. Il cuore significa circolazione del sangue, ossigenazione  dei tessuti, apporto dei nutrienti a tutto il corpo, quei nutrienti che  ci vengono dal cibo, quel cibo  di cui il nostro stomaco, diceva Seneca, chiede solo di essere riempito. Del cibo però  è il nostro palato che condiziona scelta, qualità, gusto e quantità... ed ecco che il cuore, metafora dei sentimenti, delle paure, delle pulsioni, fa la sua parte, quel cuore che, rovesciato  trasforma  i suoi due ventricoli in glutei ricordandoci ("cucu"...), che anche la funzione intestinale è legata ai sentimenti. E, così via raccontando, non dimentichiamo che una  stomia, priva degli sfinteri, quel cuore metaforico lo vive sotto molteplici aspetti ancor più intensamente! Chi poi, più della Madre è vita oltre che, ovviamente, conoscenza e supporto? Ecco dunque che in una bella lettera il neo-stomaterapista Limitone attribuisce un ruolo materno alla nostra associazione: "Cara Mamma Aistom, insieme ad altri colleghi infermieri intraprendenti e con grande motivazione interiore, abbiamo concluso l’anno formativo... Sei come una mamma pronta ad insegnare i primi passi, a proteggere i propri piccoli, a svezzarli e fargli spiccare il volo". Una lettera tutta da leggere e meditare sull'entusiasmo che le buone iniziative son sempre  in grado di suscitare. La Scuola, con la spinta forte di chi la dirige, è  tra queste. L'entusiasmo in coloro che fanno e in quelli che ricevono è  sempre la molla migliore  per rinnovarsi e crescere,  sia per gli uni che per  gli altri. Il ruolo dell’enterostomista in quanto professionista  polivalente con competenze riabilitative è stato ben ridefinito da Maria De  Pasquale e Francesco Diomede.

L'Aistom cresce e modifica la sua struttura. Entrano nel nuovo  Consiglio Direttivo nazionale Francesco Diomede col ruolo di Segretario, Giusy Bertolo Cerino è diventata Vicepresidente, Raimondo Arena e Nicodemo  Doria  consiglieri e nel nuovo Comitato Scientifico, di cui è  stato definito con precisione il regolamento abbiamo nuovi ingressi quali:  Aldo Rossi Desiree Perfetto,  Iolanda Valerio,  Ci auguriamo di svolgere un lavoro proficuo nella massima solidarietà tra noi e con i Pazienti che si rivolgono  all'Associazione attraverso le sue efficienti segretarie.

 

Il Presidente rimane, come vedete. Attraverso il blog di TeamArtist™ è emersa una nota curiosa  secondo cui se è vero che "non tutti i  Presidenti sono perfetti e spesso gli altri dirigenti o i soci hanno giustamente motivo di cambiarli, sono loro peraltro quelli che rispondono (quasi) sempre di (quasi) tutto sul piano legale, civile e di immagine. Ecco perché vanno aiutati... nelle associazioni con cariche in forma di volontariato gratuito, pur mossi da un fine comune, non è detto si vada sempre d’amore e d’accordo, per incompatibilità caratteriali, metodi e modi di pensare differenti...ogni decisione va presa dal direttivo collegialmente, ma il presidente, richiede rispetto e aiuto, anche se  non si è perfettamente d’accordo, perché risponde davanti a terzi e in giudizio in prima persona". Devo dire che nei due mandati precedenti solidarietà ed aiuto non sono certo mancati, sempre con rapporti  reciproci di stima ed affetto. Ma i problemi sono in agguato e l'aver scritto che le gare per la scelta dei presìdi per gli stomizzati da parte delle  Unità Sanitarie Locali sono gestite al risparmio onde favorire i premi  economici alle autorità preposte  ci sta costando una denuncia per diffamazione aggravata. Ecco un esempio dei rischi del presidente! L'attenzione, in tutte le nostre azioni, non è mai troppa. Se perizia, prudenza e diligenza sono i cardini della professione medica, non può essere diverso in qualunque altra attività che comporti relazioni interpersonali responsabili. Il nostro Consigliere Avvocato Strazzeri è autore di un piccolo volume di argomento difficile ma di facile e gradevole lettura e di utilità estrema per ognuno: "Come difendersi  dalle banche". Non si può non pensare alle analogie tra gli organi del nostro corpo che si ammalano e le deviazioni degli apparati fondamentali delle nostre comunità di cui vanno prevenute e curate le deviazioni, ma prima  di tutto riconosciute. La recensione è in questo giornale. 

                                                                                                             Giuseppe Dodi

                                                                                         Presidente Nazionale A.I.Stom.
 
  
 

 

la scuola Nazionale A.I.Stom. 2014/2015 termina il suo percorso formativo a LECCE ... Buon lavoro ai 35 professionisti ...ora STOMATERAPISTI!.

 

La coordinatrice della Scuola AISTOM
Maria De Pasquale

 

alt

Certificazione BUREAU VERITAS 2014

cert-aistom.gif
Rete di Stomaterapisti Italia

Rete di Stomaterapisti Italia
L'ELENCO SOTTOSTANTE E' UNA INFORMAZIONE DI STOMATERAPISTI PRESENTI SUL TERRITORIO NAZIONALE.
RESTA INTESO CHE L'AISTOM E' DA RITENERSI ESTRANEA A EVENTUALI RAPPORTI CONTRATTUALI TRA I SOGGETTI E I PAZIENTI

luglio-dicembre

Chi è in linea!

 16 visitatori online

Newsletter

Iscrivendoti alla nostra newsletter riceverai via e-mail un bollettino che ti informa sulle novità inserite sul portale: