AISTOM - Stomizzati Testimonianze

UNA TESTIMONIANZA CHE VA PUBBLICATA MA CHE RICHIEDEREBBE NECESSARIAMENTE UN APPROFONDIMENTO SERIO DA PARTE DI AUTORITA’ PREPOSTE A GARANTIRE L’ASSISTENZA ALLE PERSONE MALATE ED AI LORO NUCLEI FAMILIARI…

Mi chiamo S. D. e sono figlia di un soggetto stomizzato.

Nel novembre del 2008, mio padre ha subìto l'asportazione della vescica a causa di una neoplasia vescicale.

L'intervento è stato eseguito al …….dal dr…….. colui che in un primo momento sembrava essere il "salvatore" di mio padre.

Il confezionamento di una stomia è stata un'idea difficile da accettare, soprattutto perché non abbiamo ricevuto alcun tipo di supporto né fisico né tantomeno psicologico.

Si parla tanto di garantire una migliore qualità di vita ai soggetti stomizzati, attraverso interventi preventivi, la cura e la riabilitazione...ma a noi non è capitato nulla di tutto questo, anzi è stata una continua odissea vissuta tra non poche difficoltà.

Leggi tutto...





SOSTIENI L'A.I.STOM.

Nuovi Eventi

cert-aistom.gif

gennaio-giugno

2017

Certificazione BUREAU VERITAS

cert-aistom.gif

Newsletter

Iscrivendoti alla nostra newsletter riceverai via e-mail un bollettino che ti informa sulle novità inserite sul portale: